Sesto al Reghena: Ecco perché le attese verranno ripagate.

Sesto al Reghena: Ecco perché le attese verranno ripagate.

Sep 28, 2010
9 Commenti

Dove eravamo e cosa abbiamo fatto

Da mesi FriuliADD lavora per applicare il suo progetto “Friuli Digital Freedom” anche a Sesto al Reghena (PN). Sesto e infatti, vivace comune strategico anche per le relazioni col vicino Veneto, al momento è servito solamente da Provider 3G e da un Servizio Wirelless che purtroppo non riesce a soddisfare i requisiti che una buona connessione a Banda Larga deve avere.

Ecco perché grazie alla collaborazione già sperimentata a Sequals con NGI S.p.A nella primavera scorsa abbiamo iniziato ad interessarci direttamente al fine di offrire una soluzione al disagio, partecipando con Federico Morello e Gasparotto Alberto (rispettivamente Responsabile e Coordinatore regionale del movimento) ad un incontro con l’Amministrazione, la quale da subito ha dimostrato un grande e meritevole (vorrei anche aggiungere raro, visto il panorama locale..) interessamento.

Già in quella prima riunione insieme al Vice Sindaco Del Zotto e ad altri esponenti, fu stilata una prima golden list di luoghi candidati all’installazione della BTS di NGI. FriuliADD si è quindi da subito offerta come organizzatrice cooperante con il Comune delle raccolte firme e dei volantinaggi che di certo si sarebbero rivelati necessari, sottolineando il proprio interessamento con la nomina di Denis Boz come Coordinatore Comunale in vista dei futuri appuntamenti.

Le novità

Tuttavia, tutto è andato meglio del previsto, ad inizio Settembre infatti abbiamo avuto notizie direttamente da NGI che ci informavano del diretto interessamento dell’azienda stessa alla copertura comunale.

Come tradurre tutto ciò in termini concreti?

Innanzitutto ora abbiamo una certezza: Sesto al Reghena VERRA’ coperto sicuramente.

L’interessamento diretto di NGI fa entrare Sesto nei piani autonomi di copertura del provider, conseguentemente quindi non saranno più necessarie raccolte firme, volantinaggio e contrattazioni varie velocizzando quindi il tempo previsto di parecchi mesi.

In questi giorni, esponenti del Comune e di NGI stessa si stanno occupando degli ultimi sopralluoghi e degli ultimi accordi per stabilire un sito ufficiale. Una volta scelto definitivamente il luogo nel quale verrà installata la Base Station, dovranno solo trascorrere un paio di mesi necessari per la ricezione dei permessi burocratici e per la realizzazione dell’impianto.

Grazie alle novità sovraindicate però, oggi possiamo felicemente dire che la data in cui Sesto sarà coperto ora è davvero vicina, e sopratutto che non subirà slittamenti d’ogni generi dovuti a valutazioni di mercato o problemi vari 😉

Stay Tuned!


About the Author

FriuliADD

Comments:

  1. Salve sono un abitante del comune di Sesto precisamente della frazione di Bagnarola, vi rinrazio della bella notizia. Avevo già contattato il vice sindaco Marcello e mi aveva riferito che si stava muovendo a riguardo. Speriamo ora che la copertura alla banda larga arrivi il prima possibile, non vedo l’ora
    Saluti
    Alberto

  2. Sono sempre io Alberto, mi sto informando sulla connessione a banda larga nella zona di Bagnarola, e da quanto ho saputo è stata installata un’antenna sui piloni del campo sportivo che dovrebbe coprire la zona con segnale wireless, la prossima settimana devo andare a informarmi meglio presso l’azienda che offre tale servizio, vi farò sapere

  3. Ciao Alberto, grazie per la segnalazione. Non vorrei dire stupidaggini ma mi pare il Comune avesse in programma l’installazione di antenne 3G cellulari su quei piloni. O si tratta di una nuova copertura ST?
    Saluti, Federico

    • Allora mi sono informato riguardo alla copertura wireless in zona e c’è un’azienda che ha sede a Concordia Saggittaria che avendo installato l’antenna sul pilone vicino agli spogliatoi del campo sportivo di Bagnarola permette la copertura a banda larga con l’intallazione di un’antennino che fa da Modem, appena mi sistema la rete in casa ho proprio l’intenzione di installarla. Mi hanno detto che c’è già qualcuno in zona che lo ha già fatto ma non so chi.
      Per quanto riguarda l’installazione di antenne 3G so che il comune è in trattativa con Wind per installare, non so dove, ma penso in zona Bagnarola, un ripetitore, ma visto che sono ancora in trattativa penso che le cose siano lunge, forse per il prossimo anno
      aspettiamo tanto ormai siamo abituati
      ciao

  4. <<>
    “orecchie aperte”

  5. La barzelletta che gira è che interney a <sesto arriverà nel 2099.
    orecchie aperte.

  6. Così presto?

    No apparte gli scherzi, caro Massimo innanzitutto Buon Natale. In effetti hai ragione a lamentarti, l’iter per internet a sesto al reghena ha subito un rallentamento a causa di alcuni problemi tecnico-logistici di ngi. Tuttavia, superato il caos derivato da wired e impegni improrogabili, la prossima settimana sarò di nuovo a sesto e riprenderò in mano direttamente la questione con vice sindaco e provider. Intanto, ho avuto degli ottimi speedtest del nostro coordinatore comunale mediante l’utilizzo dei servizi di “ReteUnite” che già copre più zone di sesto.

  7. Ciao a tutti, alla fine posso confermarvi la copertura nella zona di Bagnarola con connessione a banda larga grazie a Reti Unite, infatti ieri sono andato a fare il contratto e farmi dare l’antennino da installare. Ora a casa sto sistemando una rete locale quindi in tanto per prova ho collegato l’antennio da dentro la finestra con un cavo di rete volante collegato al mio Mac, ed ecco collegato a banda larga. Ho fatto un test con speedtest.net e mi ha dato una velocità di connessione di 1.83 Mbps un download e di 0.13 in upload considerando che ho fatto il contratto di 2 MB flat è un bel passo avanti rispetto all’analogico che avevo prima, per il momento sono più che contento.
    Mi hanno detto che in zona hanno già attivato diverse utenze, dopo tutto sono gli unici a offrire la connessione a banda larga.
    Per chi vuole notizie non ha che da chiedere oppure contattare direttamente Reti Unite.
    Saluti a tutti e buona navigata.

  8. Chiamato ieri NGI per novità sulla copertura: NISBA! per problemi burocratici nulla di fatto. E chissà se mai si farà…

Rispondi!




    About

    This is the deafult sidebar, add some widgets to change it.

  • Twitter feed loading...