quanto mai consapevole invece di goderne le grazie e i piaceri